progetto PIANO

Dolomiti Contemporanee partecipa al progetto Piano, importante piattaforma franco-italiana di scambi artistici e culturali.
La Conferenza Stampa di lancio del progetto si è svolta giovedì 8 maggio 2014 a Roma, presso la sede dell’Ambasciata di Francia, a Palazzo Farnese.

Vi hanno preso parte tra gli altri l’Ambasciatore di Francia Alain De Roy, il Direttore per le Arti Visive del Ministero francese della Cultura Pierre Oudart, i rappresentanti dell’Institut Francais e delle singole realtà artistiche coinvolte, tra cui Dolomiti Contemporanee, Museion Bolzano, Macro ed altri.

Dolomiti Contemporanee partecipa a Piano all’interno del progetto Piano-alto!, che vede coinvolta un’altra struttura italiana, Careof DOCVA (Milano), e tre centri d’arte della Francia pirenaica, ovvero il BBB centre d’art di Tolosa, la Maison des Arts Georges Pompidou di Cajarc, Chapelle Saint-Jacques, centro d’arte contemporanea di Saint-Gaudens.
Il progetto è coordinato da Stefania Meazza.

Dolomiti Contemporanee ha ottenuto un cofinanziamento del progetto da parte della Fondazione Nuovi Mecenati (Fondazione franco-italiana per la creazione contemporanea). Il progetto Piano-alto si svilupperà attraverso uno scambio di Residenze, che vedrà, sin dall’estate 2014, alcuni giovani artisti francesi ospiti nelle Residenza di Dolomiti Contemporanee e di Careof, ed alcuni artisti italiani ospiti delle strutture francesi partner di progetto.

piano2_Senza titolo_sfondo trasparente

news

20 marzo 2021

Pamela Breda/Untitled in Tò nòn ignà – foto di G. De  Donà, 2015 — Il terzo fragile. L’istituirsi del bene comune nelle aree rurali Sabato 20 marzo 2020, Dolomiti Contemporanee partecipa al sedicesimo convegno (online) “Aree Fragili” promosso
[continua a leggere]

16 marzo 2021

Monica Bartocci conduce Non Solo Performig Arts, un programma di Rai Radio Live.Una media partnership con cheFare ha inaugurato lo spin-off espressamente dedicato ai Nuovo Centri Culturali Italiani, questa importante infrastruttura civica dell’Italia contemporanea, che
[continua a leggere]

26 febbraio 2021

Venerdì 26 febbraio 2021, ore 10:00-12:00, panel webinar: Two Calls for Vajont, Concorso Artistico Internazionale: fase _restart.L’arte pubblica come pratica rigeneratrice per paesaggio e territori.  Il Concorso Artistico Internazionale Two Calls for Vajont è stato
[continua a leggere]

20 novembre 2020

venerdì 20 novembre 2020, dalle ore 16:00, dolomiti contemporanee partecipa alla web-conference riuso del moderno due. territorio, progetto, futuro e qualità. sguardi e modalità operative per un rinnovato impegno civile degli architetti. l’intervento di G.
[continua a leggere]

18 novembre 2020

    mercoledì 18 novembre 2020, dolomiti contemporanee partecipa al convegno online promosso dalla fondazione courmayeur mont blanc alpi partecipate. montagne in mostra. L’intervento di g. d’incà levis, ideatore e curatore di dolomiti
[continua a leggere]

13 ottobre 2020

  Martedì 13 ottobre 2020, dalle ore 17:00, Dolomiti Contemporanee partecipa alla Web-conference di FEEM Fondazione Eni Enrico Mattei Quale visione di sostenibilità per i territori montani? Voci dal territorio.L’Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Scienze
[continua a leggere]

18 luglio 2020

  Dolomiti Contemporanee è una delle Bandiere Verdi del Rapporto Carovana delle Alpi 2020 di Legambiente 2020, che premia “pratiche innovative ed esperienze di qualità ambientale e culturale nei territori montani“.19 le Bandiere assegnate nell’arco
[continua a leggere]

15 aprile 2020

  Mercoledì 15 aprile 2020 Dolomiti Contemporanee partecipa a un incontro in remoto incentrato sul tema della riattivazione dei territori montani e abbandonati. L’incontro fa parte dei Laboratori di innovazione per la rigenerazione di spazi dismessi.Ricerca e incontri
[continua a leggere]

9 aprile 2020

La Casa Editrice Tabacco è partner di Dolomiti Contemporanee dal 2011. La montagna è un ambiente eccezionale, e complesso.Per affrontarla, bisognerebbe conoscerla.A meno che non si pensi d’andarci solo alla “vien come viene”, senza saperne nulla, guidati dal
[continua a leggere]

1 novembre 2019

  Non si interrompe il filo (corda) che lega DC a Palermo: tutta questa croda calda nell’isola, che amiamo. Dal 6 novembre all’8 dicembre 2019 si svolgerà a Palermo Übermauer, la seconda edizione di BAM-Biennale Arcipelago Mediterraneo, con un core program a
[continua a leggere]
dc 2017 video
dc 2016 video