Nel corso della stagione 2015 Dolomiti Contemporanee ha operato principalmente su due cantieri: il Nuovo Spazio di Casso, dal quale a giugno 2014 è stato lanciato il Concorso Artistico Internazionale Two calls for Vajont, e l’ex Villaggio Eni di Borca di Cadore, dove è attiva la piattaforma di Progettoborca.
altre iniziative sono state realizzate all’ex Cartiera di Vas, e nel museo etnografico al pojat di zoppè di cadore.

qui di seguito gli eventi 2015:

 

 

 dc allo iuav con ora!
convegno
martedì 1 dicembre
ore 11.00,
palazzo badoeraula tafuri 
calle de la laca san polo 2468, 30125 venezia

 



in occasione della presentazione del bando ora! che si svolgerà il prossimo 1 dicembre, presso l’università iuav di veneziadolomiti contemporanee sarà presente, per raccontare la propria storia, il senso e la funzione delle proprie prassi nell’ambito della rigenerazione culturale e funzionale.

 

 

dc a torino – alpi, architettura, patrimonio
alpi-architettura-patrimonio-264x375convegno
venerdì 20 novembre
ore 9.00
castello del valentino, torino

 

 

 


gianluca d’incà levis, curatore di dolomiti contemporanee, parteciperà al convegno internazionale di studi alpi, architettura, patrimonio.

 

 

 

presentazione di “a little song”, nuova opera di fabiano de martin topranin
De-Martin-Topranin-con-un-lavoro-del-2012-403x375presentazione opera
venerdì 23 ottobre
ore 11.00
ex cartiera di vas (comune di quero vas, bl)
via case sparse, località vas

 

 

 continua il lavoro di dolomiti contemporanee all’interno del progetto radici future, realizzato dall’unione dei comuni del basso feltrino sette ville – alano di piave e quero vas e finanziato dalla regione del veneto (l.r. 11/2014, art.9, “celebrazioni per il centenario della grande guerra”).

 

 

 

unerto (e casso) incanto + the music room
lo-spazio-di-casso-sede-permanente-di-dolomiti-contemporanee-di-fronte-al-monte-toc_foto-giacomo-de-donà-500x332 maratona di letture
17 ottobre
ore 19.00 – 22-00
casso

 

 

sabato 17 ottobre dolomiti contemporanee aderisce alla maratona di lettura erto (e casso) incanto, ideata da silvia maronato e kevin considine, e incentrata sul tema de “la continuità della vita”.

 

 

 

11ma giornata del contemporaneo – open studio con progettoborca
10-ottobre_giornata-del-contemporaneo_thumb
open studio e visita guidata 
10 ottobre
ore 15.00-18.00 
colonia, ex villaggio eni di corte di cadore
borca di cadore 

 

 

 


dolomiti contemporanee
aderisce all’undicesima giornata del contemporaneo di amaci con un’apertura pubblica della colonia dell’ex villaggio eni di borca di cadore, cantiere operativo di progettoborca.

 

 

dc all’internet festival, pisa 
internet-festival_10-ott_thumbconcorso e talk 
10 ottobre 
palazzo della carovana, pisa 

 

 

 

 

gianluca d’incà levis, curatore di dolomiti contemporanee, nella giuria della call “spazio internet opportunità”, un’iniziativa di internet festival (8-11 ottobre 2015, pisa). nell’ambito del festival, gianluca d’incà levis parteciperà anche ad un talk, previsto per sabato 10 ottobre presso palazzo della carovana, sede della scuola normale superiore di pisa.

 

 

audience engagement dalle parole ai fatti – fatti di cultura
fatti-di-cultura_mantova-8-ottobre_thumbtavola rotonda 
8 ottobre 
ore 17.00-19-00 
spazio santagnese 10, mantova 

 

 

 

 

gianluca d’incà levis, curatore di dolomiti contemporanee, prenderà parte ad uno degli incontri in calendario per fatti di cultura – pratiche incontri esperienze, a cura di fondazione fitzcarraldo. la tavola rotonda partirà da alcune delle esperienze per dare forma e sostanza alle sfide (e agli elementi di problematicità) degli approcci partecipativi, del coinvolgimento dei nuovi pubblici, dell’utilizzo evoluto del digitale e della trasformazione degli spazi e dei luoghi.

 

 

dc al forum dell’arte contemporanea di prato
forum-arte-contemporanea-prato_25-sett_thumbtavoli di lavoro 
tavolo r4 “concorsi, chi li ha visti?” 
25 settembre, dalle 14.30 alle 17.30

palazzo banci buonamici, prato 

 

 

 

 

gianluca d’incà levis, curatore di dolomiti contemporanee, parteciperà il 25 settembre a prato, al forum dell’arte contemporanea, all’interno del tavolo di lavoro r4 (r – tavoli di proposta di riforme politiche). il tavolo r4, intitolato “concorsi, chi li ha visti?”, si svolgerà dalle ore 14.30 alle ore 17.30, presso palazzo banci buonamici, e sarà coordinato da santa nastro.

 

 

paper weight
vas_dc2015_tumbresidenza 20-30 agosto 2015 
opening 11 settembre 2015, ore 18.00
ex cartiera di vas, comune di quero-vas 

 

 

 

l’ex cartiera di vas è il nuovo cantiere di dc. lo spettacolare complesso diventa spazio di sperimentazione artistica e culturale. una residenza viene attrezzata ad agosto (elena carozzi, beatrice meoni, philippa peckham, maja thonnen, silvia vendramel). si lavora su alcuni temi-guida specifici e legati alla guerresca rigenerazione del luogo e del suo passato, e alla produzione di nuove immagini-guida per il suo presente.
a paper weight seguiranno, nei prossimi mesi, i progetti artistici di fabiano de martin topranin, giacomo roccon, giuseppe vigolo.

 

 

open studio con progettoborca e suoni dalla gabbia dell’orso
open-studio-progettoborca_5-settembre_thumbvisita guidata e performance sonora
5 settembre, dalle ore 15.00
ex villaggio eni corte di cadore (colonia+gabbia dell’orso)

 

 

 

 

sabato 5 settembre dolomiti contemporanee (dc) propone un nuovo open studio con progettoborca, nel corso del quale sarà possibile conoscere gli ultimi lavori realizzati nella Colonia dagli artisti che hanno lavorato in Residenza a Borca. Seguirà alle 18.00 una performance sonora alla gabbia dell’orso.

 

 

the misha sessions
misha_session_19ago_progettoborca_thumbdj set/performance 
20 agosto, ore 18.00 
gabbia dell’orso, colonia corte di cadore 
borca di cadore (progettoborca)

 

 

 

 

un economista della cultura (pier luigi sacco) a suonare musica elettronica – in sequenza terraformante – insieme ad un artista visivo e musicista (roberto paci dalò)? un incontro tra dischi e macchine dove il bpm della minimal techno della miglior tradizione, incontra folate di suoni strumentali e synth modulari. e dove sacco e paci dalò dialogano in un continuum nel quale generi e suoni si confondono a creare qualcosa di inaudito, appositamente (e eccezionalmente) per #progettoborca.

 

 

to’nòn ignà
tonon igna_mostra casso_thumbmostra collettiva 
22 agosto – 26 settembre 
opening 22 agosto, ore 18.00
in collaborazione con stefano moras 

nuovo spazio di casso

 

 

 

la mostra sarà realizzata in collaborazione con stefano moras (artisti: pamela breda, veronica de giovannelli, lorenzo commisso, roberto da dalt, nicolas magnant, lara j. marconi, evelyn leveghi, stefano moras.

 

 

paesaggi contemporanei: geografie dei paesaggi economici
paesaggi contemporanei, 13 agosto a forni di sopra_thumbgiornata di incontri e dibattiti
13 agosto, dalle ore 10.30
piazza centrale del comune di forni di sopra (Ud)

 

 

 

per il secondo anno consecutivo, nel comune di forni di sopra, dolomiti contemporanee cura una giornata di incontri pubblici e di riflessioni dedicati ai paesaggi della montagna contemporanea. Il tema individuato è quello delle geografie dei paesaggi culturali ed economici. La giornata prevede una sessione mattutina (10.30-13.00) e una sessione pomeridiana (16.30-18.00).

 

 

new gates, concerto di triomomentum
triomomentum_concerto casso_thumbconcerto
7 agosto, ore 18.00
nuovo spazio di casso










il 7 agosto, triomomentum si esibirà in un concerto al terrazzo superiore del nuovo spazio di casso. la scaletta prevede una serie di brani che saranno eseguiti in alternanza ad improvvisazioni legate alla specificità assoluta del luogo.

 

 

Twocalls, la forma delle idee
twocalls, la forma delle idee_thumbmostra+comunicazione esiti concorso twocalls 
18 luglio – 16 agosto 2015 

opening e proclamazione 18 luglio 2015 
Nuovo Spazio di Casso 

 

 

 

sabato 18 luglio saranno presentati gli esiti del concorso artistico internazionale two calls for vajont, con l’occasione sarà inaugurata twocalls, la forma delle idee, una esposizione di alcuni dei progetti selezionati nella fase finale del concorso, attraverso la quale si racconta la genesi, il senso, lo stato attuale di questo concorso-progetto ideativo, che vuol ripensare il rapporto con la storia, la tragedia, il paesaggio umano, fisico, culturale, dell’area del vajont. verrà inoltre presentato il programma di eventi che si svolgeranno a casso e nelle dolomiti friulane nel corso dell’estate,

 

 

dc2015 – terraformazione
dc2015_terraforming_thumbconferenza stampa
11 luglio, dalle 14.00
Colonia dell’ex Villaggio Eni di Borca di Cadore

 

 

 

 

Sabato 11 luglio, alle ore 14.00 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della quinta stagione di Dolomiti Contemporanee: terraformazione.
Nel corso del pomeriggio-serata sarà possibile visitare la Colonia e alcune strutture dell’ex Villaggio Eni. Saranno inoltre presentati i nuovi uffici di Dolomiti Contemporanee e gli ultimi lavori realizzati dagli artisti in residenza a Borca.

 

Chiavi di Accesso – tavola rotonda
chiavi di accesso a pieve di cadore_thumb
incontro pubblico 
9 giugno, ore 10.00-13.30
Palazzo di Tiziano l’Oratore, sede della Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore (Pieve di Cadore)

 

 

 

dc ha preso parte al progetto chiavi di accesso, l’arte contemporanea nella storia dei luoghi, che ha sviluppato le proprie attività tra l’inverno 2014 e la primavere 2015. la tavola rotonda del 9 giugno traccia un bilancio dell’esperienza, e porta la testimonianza di alcuni altri progetti recenti, che hanno scelto di operare alla valorizzazione culturale di territori di montagna attraverso il contemporaneo.

 

 

DC al Macro di Roma
dc al macro roma_thumbincontro pubblico 
28 maggio, ore 17.30
Macro (Roma)

 

 

 

 

incontro con gianluca d’incà levis curatore del progetto e gli artisti andrea dojmi e sandra hauser, che racconteranno la loro esperienza in dc.

 

 

vajont 2015 – progetti
vajont 2015_thumbtalk, presentazione progetti artistici
2 maggio, dalle ore 14.00
nuovo spazio di casso e borgo di casso

 

 

 

 

una giornata di approfondimento sull’area del vajont oggi e sui progetti culturali che di essa si sono occupati. la giornata si apre con un talk diviso in due sessioni e prosegue con la presentazione di alcuni progetti artistici realizzati nel borgo di casso. si conclude con la performance ritorno di stefano moras. una parte del talk sarà dedicata alla presentazione di alcuni progetti inseriti nel concorso artistico internazionale two calls for vajont, anche attraverso le parole di alcuni artisti partecipanti.

 

 

workshop presso neonlauro/twocalls
workshop neonlauro_thumbworkshop
6 marzo, ore 14.00-17.00

neonlauro,
san venedemiano (tv)

 

 

 



dolomiti contemporanee
 realizza in partnership con neonlauro, azienda partner del concorso twocalls che si occuperà della realizzazione materiale dell’opera vincitrice di a call for a wall, un workshop sulla tecnologia del neon.

 

 

medea-metamorfosi, la legrosega nella medea
legrosega_nella_medea_thumbspettacolo teatrale 
6 marzo, ore 21.30
teatro astra, vicenza

 

 

 

 

nell’allestimento di scena dello spettacolo teatrale medea-metamorfosi, della regista patricia zanco, saranno presenti anche gli elementi scultorei de la legrosega panduda, installazione performativa realizzata dall’artista andrea grotto e prodotta da dolomiti contemporanee nel settembre 2013.

 

 

cultura: un motore per la montagna
27feb_casso_culturaunmotoreperlamontagna_thumbconferenza 
27 febbraio, ore 15.30-17.30
spazio di casso,
casso (erto e casso, pordenone)

 

 

 

 

L’evento rientra tra le iniziative promosse per i Dolomiti Days, ed è realizzato su incarico della Provincia di Pordenone ed in collaborazione con la Provincia di Udine e la Fondazione Dolomiti UNESCO.
Nel corso dell’incontro, interverranno diversi ospiti e relatori, che porteranno il proprio punto di vista sui temi indicati nel titolo.

 

 

chiavi di accesso: step ll
chiavidiaccesso2_thumb copymostra
14 febbraio – 6 aprile
museo rimoldi di cortina d’ampezzo

 

 

 

 

I lavori di Nicolò Degiorgis, Michael Fliri e Mario Tomè, i tre artisti di chiavi di accesso, vengono riallestiti presso gli spazi del Museo d’arte moderna Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo.

 

 

 

news

6 novembre 2017

Il 31 ottobre 2017 si è chiusa definitivamente Fuocoapaesaggio, la mostra con cui, il 20 maggio scorso, si è inaugurato il Forte Monte Ricco a Pieve di Cadore. Qui di seguito, alcune considerazioni del curatore di Dolomiti Contemporanee, Gianluca D’Incà Levis, che
[continua a leggere]

4 ottobre 2017

Dolomiti Contemporanee al Rifugio MarcesinaSabato 7 ottobre, ore 15.00 Rifugio Marcesina, Enego (Vi) Alcuni uomini albergano in sé, come elementi organici o culturali, parti d’orso, di lupo, di cervo. Così finalmente possono correre per i boschi e per le crode,
[continua a leggere]

30 settembre 2017

Casa Cametti a Vitorchiano (Viterbo) Complesso di Sant’Agnese Opening 30 settembre 2017, ore 15.00 Una selezione di video relativi all’esperienza di Simone Cametti alla Colonia di Borca di Cadore con Casa Cametti va in mostra a Vitorchiano, dal 30 settembre al 5
[continua a leggere]
dc 2016 video
dc 2016 video