SOLO, a group exhibition – nuovo spazio di casso – 20.08-2.10 2016

SOLO
a group exhibition

Una mostra dalla AmC Collezione Coppola
a cura di Gianluca D’Incà Levis e Paolo De Biasi

20 agosto – 2 ottobre 2016
Nuovo Spazio di Casso, Via Sant’Antoni 1, Casso (Pn)

Opening: sabato 20 agosto, ore 17.30

Artisti:
Nicola Samorì
Daniel Pitin
Nina Canell
Marcel Dzama
Matthias Weischer
Uri Aran
Giuliano Sale
Manuele Cerutti


Sabato 20 agosto si inaugura una nuova mostra a Casso: SOLO, a group exhibition.
Le opere degli otto artisti internazionali esposti provengono dalla Collezione AmC Collezione Coppola.
La AmC Collezione Coppola si è dotata, da quattro anni a questa parte, di uno strumento di comunicazione accurato: la rivista SOLO, curata dall’Architetto Paolo De Biasi con lo Studio UP3 Architetti Associati.

La rivista dedica un numero monografico ad ognuno degli artisti della Collezione: i primi otto numeri, già editi, raccontano il lavoro degli otto artisti presenti in mostra.

E’ dunque un po’ come se la mostra fosse generata dalla Rivista.
Ma che significa, questo?
Significa che l’interazione tra la Collezione, solo e Dolomiti Contemporanee è stata impostata in modo organico e coerente, e che la mostra è il risultato di una collaborazione attiva tra la Collezione, i curatori della Rivista, il curatore di Dolomiti Contemporanee.
Una collaborazione che ha portato alla definizione di un tema estetico, concettuale e culturale, sul quale tema si impernia l’esposizione stessa.
Il concetto culturale che informa l’edizione 2016 di Dolomiti Contemporanee è Parolaprima.

Se dunque “le parole, come le idee ed i concetti, preesistono all’elaborazione formale”, allora le immagini sono loro figlie, e derivate: i dispositivi estetici traverso cui si elaborano e sviluppano i contenuti.
Se tale assunto è vero, diventa di certo possibile che una rassegna d’opere trovi la propria collocazione a partire dalla Rivista.
Come la Collezione non è un magazzino d’opere, allo stesso modo SOLO, rivista-progetto, non si limita a contenere le immagini delle immagini.
I contenitori non esistono: esistono i contenuti, o il nulla.
E così, lo Spazio (Spazio di Casso), si apre e si squaderna, si fa esso stesso Rivista, i muri le pagine, ad accogliere le forme strutturate.
SOLO viene installata al centro dello Spazio, cuore-motore, fulcro generativo, e si manifesta, nella teca viva in faccia al Vajont, spandendosi per le sale, in una sorta di tensione centrifuga, alimentata dai rapporti tra le parti: e dalla ‪#‎parolaprima‬.

Orari di mostra: fino al 2 ottobre 2016, dal martedì alla domenica, 10.00-12.30 e 15.00-19.00

qui le foto di opening e allestimento

qui il video della mostra

news

22 maggio 2024

Borca di Cadore, spitta.–Maggio 2024 In questi giorni Dolomiti Contemporanee ospita all’ex Villaggio Eni di Borca di Cadore, in Progettoborca, gli studenti e alcuni tutor del corso MA POST dell’Art Academy of Latvia di Riga, Lettonia.L’incontro nasce dal desiderio
[continua a leggere]

22 aprile 2024

  Cronache d’attualità.Sarà pur chiaro come quella di paesaggio non sia una definizione inchiodata, perchè il paesaggio non è un’ente che cerchi una rappresentazione univoca, ma una permanente trasformazione d’ambito?
Nessun paesaggio è dunque
[continua a leggere]

18 aprile 2024

Stasera, giovedì 18 aprile 2024, torniamo all’M9 di Mestre, grazie a Simone Sfriso e alla Fondazione Architetti APPC di Venezia per l’invito nella rassegna Paralleli: Architettura è…Alle ore 18.00, Gianluca D’Incà Levis, curatore di Dolomiti Contemporanee,
[continua a leggere]

16 novembre 2023

Foresta Aliena/Alien Forest – La mostra con Portsmouth al Nuovo Spazio di Casso al Vajont, agosto/dicembre 2023 – Foto Chiara Beretta. — Anche quest’anno prosegue la collaborazione tra Dolomiti Contemporanee e la Scuola di Architettura di Portsmouth –
[continua a leggere]

12 luglio 2023

Assemblea Supercondominio 4, 2022, Foto Andrea Guermani – Sabato 15 e domenica 16 luglio 2023, Dolomiti Contemporanee partecipa Oltre la soglia assoluta, quinta edizione di Supercondominio, 
L’assemblea degli spazi e dei progetti italiani d’arte contemporanea che
[continua a leggere]

22 giugno 2023

  Dolomiti Contemporanee è nel volume THE LAST GRAND TOUR – Contemporary phenomena and strategies of living in Italy, curato da MICHAEL OBRIST (feld72) & ANTONIETTA PUTZU, e pubblicato a giugno 2023 da Park Books.[...] Per gran parte del XVI secolo fino
[continua a leggere]

6 febbraio 2023

Venerdì 10 e domenica 12 febbraio 2023: una delle ultime occasioni per visitare la mostra  Who Killed Bambi? a Casso. Poi la smontiamo, e ne facciamo un’altra?Orari di apertura:venerdì 10, dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00domenica 12, dalle ore 10:00
[continua a leggere]

28 gennaio 2023

  Giovedì 2 febbraio 2023 DC partecipa all’incontro intitolato: Gli impianti sportivi della VII Olimpiade invernale 1956. Ore 18:00, Ciasa de Ra Regoles – Cortina d’Ampezzo. L’incontro, organizzato da Italia Nostra, vede la partecipazione di
[continua a leggere]

18 settembre 2022

Dolomiti Contemporanee aderisce alla 18esima giornata amaci del contemporaneoSABATO 8 OTTOBRE 2022 Nuovo Spazio di Casso al VajontWho Ate Bambi?che è dentro a Who Killed Bambi? In occasione della giornata AMACI del Contemporaneo Dolomiti Contemporanee propone questo menù:la
[continua a leggere]

21 maggio 2022

Nella sola ultima settimana di maggio 2022, Dolomiti Contemporanee partecipa a quattro tra Convegni, Corsi di alta formazione, incontri con gruppi di ricerca. Sono tutte occasioni, queste, in cui raccontiamo le progettualità, l’approccio ed i principali cantieri di DC,
[continua a leggere]
dc 2017 video
dc 2016 video