Sei scemo o mangi sassi, casso, 7 agosto


Sei scemo o mangi sassi
divagazione edibile di Prometheus Food Lab
a cura di Lorenzo Barbasetti di Prun

Venerdì 7 agosto 2020, ore 18.15
Nuovo Spazio di Casso
(Casso, Pn)

Sei scemo o mangi sassi. E’ modo di dire, tranello retorico popolare. Espresso in forma interrogativa suggerisce un’impossibile dialettica, in cui vige l’indistricabile identità tra i due principi. Inchiodando lo scemo al suo stato di inetto, incapace di aderire al contesto, vittima delle trappole di un linguaggio malizioso.

Qui invece è manchevole colui che i sassi non li mangi, che non sia in grado di dissezionare il paesaggio che lo circonda anche per mezzo delle arcate dentali. L’azione meccanica che prelude a quella enzimatica che processa. La scelta di introiettare o meno definisce strutture e gerarchie di senso.

Colui che mangia i sassi è quindi colui che dispone degli strumenti per leggere ed interpretare un paesaggio che radichi tra le pietre.

Zuppa di sassi.

Ispirata ad un leggendario piatto livornese della miseria, la divagazione edibile proposta traduce alcuni insospettabili protagonisti del paesaggio in pietanza.

Riattivati da Tempesta Vaia che ha scompaginato gli appunti di un esile dizionario edibile, sassi, cortecce, apparati radicali, muschi e licheni, frutti ed erbe ripopolano un linguaggio di elementi minimi di senso. Entrano a far parte di un potenziale patrimonio linguistico.

L’evento si svolge nell’ambito della doppia inaugurazione delle due mostre personali La Tempesta e Miele, e si realizza all’interno del programma dei Dolomiti Days, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Dolomiti Unesco, Comune di Erto e Casso.

Sei scemo o mangi sassi si inserisce in Cantieredivaia, il progetto di ricerca che Dolomiti Contemporanee ha avviato a seguito di Tempesta Vaia nel 2019.



news

29 luglio 2021

Dove va Proteo?
Proteo è l’esemplare di Grammostola Pulchra di tre anni d’età, che attende di entrare fisicamente nella teca della Cooperativa di Cortina, dalla quale esso risulta al momento temporaneamente escluso, e ora vi diciamo perchè, mentre però già vi
[continua a leggere]

1 luglio 2021

giovedì 1 luglio 2021, ore 19:00 - lecture: arte e residenze internazionali nel territorio alpino giovedì 1 luglio 2021, Dolomiti Contemporanee prende parte ad una serie di conferenze organizzate dalla Städelschule di Francoforte. Le conferenze della Städelschule,
[continua a leggere]

29 aprile 2021

  Rigenerare la montagna – ConvegnoGiovedì 29 aprile 2021, ore 18.00 giovedì 29 aprile 2021, dolomiti contemporanee partecipa al convegno Rigenerare la montagna. Azioni di valorizzazione dei territori delle Dolomiti, a cura di Venice Climate Lab, in
[continua a leggere]

20 marzo 2021

Pamela Breda/Untitled in Tò nòn ignà – foto di G. De  Donà, 2015 — Il terzo fragile. L’istituirsi del bene comune nelle aree rurali Sabato 20 marzo 2021, Dolomiti Contemporanee partecipa al sedicesimo convegno (online) “Aree Fragili” promosso
[continua a leggere]

16 marzo 2021

Monica Bartocci conduce Non Solo Performig Arts, un programma di Rai Radio Live.Una media partnership con cheFare ha inaugurato lo spin-off espressamente dedicato ai Nuovo Centri Culturali Italiani, questa importante infrastruttura civica dell’Italia contemporanea, che
[continua a leggere]

26 febbraio 2021

Venerdì 26 febbraio 2021, ore 10:00-12:00, panel webinar: Two Calls for Vajont, Concorso Artistico Internazionale: fase _restart.L’arte pubblica come pratica rigeneratrice per paesaggio e territori.  Il Concorso Artistico Internazionale Two Calls for Vajont è stato
[continua a leggere]

20 novembre 2020

venerdì 20 novembre 2020, dalle ore 16:00, dolomiti contemporanee partecipa alla web-conference riuso del moderno due. territorio, progetto, futuro e qualità. sguardi e modalità operative per un rinnovato impegno civile degli architetti. l’intervento di G.
[continua a leggere]

18 novembre 2020

    mercoledì 18 novembre 2020, dolomiti contemporanee partecipa al convegno online promosso dalla fondazione courmayeur mont blanc alpi partecipate. montagne in mostra. L’intervento di g. d’incà levis, ideatore e curatore di dolomiti
[continua a leggere]

13 ottobre 2020

  Martedì 13 ottobre 2020, dalle ore 17:00, Dolomiti Contemporanee partecipa alla Web-conference di FEEM Fondazione Eni Enrico Mattei Quale visione di sostenibilità per i territori montani? Voci dal territorio.L’Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Scienze
[continua a leggere]

18 luglio 2020

  Dolomiti Contemporanee è una delle Bandiere Verdi del Rapporto Carovana delle Alpi 2020 di Legambiente 2020, che premia “pratiche innovative ed esperienze di qualità ambientale e culturale nei territori montani“.19 le Bandiere assegnate nell’arco
[continua a leggere]
dc 2017 video
dc 2016 video